weBeach è la collana di guide pratichesulle splendide spiagge di torrente, veri paradisi terrestri, democraticamente esclusivi.

Le guide forniscono tutti gli elementi per programmare da casa la vostra vacanza, week end o fuga in giornata: schede qualitative, foto, mappe, itinerari, coordinate geografiche per singola spiaggia, per scegliere al meglio e raggiungere facilmente i siti di interesse; oltre a strutture ricettive e di ristorazione. weBeach conosce e vi fa scoprire anche il territorio: cultura, architettura, borghi medioevali, sport fluviali e la tipica, genuina, succulenta cucina italiana.
We also use lab-created stones for some of our colored gemstones to further reduce the impact of mining rare natural gems out of the ground. They are visually and chemically the exactly the same as mined stones, but do not contribute to the land destruction and resource depletion in the way that naturally-mined stones do. We offer our custom bridal clients the option to choose lab-created diamonds, which also are exactly the same as natural diamonds, except they don’t require the environmental damage incurred in mining.

Le mini-guide presentano da 1 a 10 favolose spiagge, nonché selezionati itinerari culinari, ricettivi e culturali in zona, e sono ideali per il tuo fine settimana e per provare weBeach! I contenuti delle mini-guide sono interamente ricompresi nelle Guide.

Le Guide sono manuali completi per l'esplorazione delle spiagge di una certa zona, comprendono dalle 25 alle 60 spiagge ciascuna, nonché tutte le opportunità culinarie, ricettive e culturali in zona. Dispongono inoltre di un set di mappe più accurato e di una parte metodologica con tutti i consigli per il vostro soggiorno fluviale ideale (parte metodologica che potete comunque scaricare gratuitamente qui! 😊)

Sta, ad un tempo, per Wild Eco beach, ossia le selvagge ed incontaminate spiagge fluviali, e we, la comunità consapevole che le frequenta e protegge.

Le versioni cartacee delle Guide sono presenti su Amazon e tutti i principali store online.

Il formato epub viene anche detto formato “liquido”, in quanto questi tipi di file si adattano alle dimensioni e caratteristiche dello schermo del device in cui vengono aperti, migliorando lettura e fruibilità del prodotto in generale. L’esperienza, rispetto ad un PDF, può essere migliore soprattutto sugli smartphone dove gli schermi tendono ad avere dimensioni più limitate. Tra le funzioni tipiche degli epub c’è la possibilità di scegliere la dimensione del carattere del testo. Il MOBI, infine - utilizzato da weBeach solo per Trebbia e Aveto in Inglese - è il formato standard usato principalmente da Amazon/Kindle, e, per ciò che interessa il lettore, ha caratteristiche simili all’epub.

Il formato epub è leggibile da qualsiasi smartphone, tablet o computer, tramite appositi software gratuiti:

- Android, ePub Reader o Play Libri

- Apple, iBook

- Windows Phone, EPUB Reader

- PC & MAC, Sony Reader for PC & MAC

In generale le spiagge di weBeach non hanno bisogno di particolare abbigliamento o attrezzature rispetto ad una spiaggia libera di mare. Sono due gli articoli fortemente consigliati, sandali chiusi sul tallone con suola tecnicaa “carrarmato” e zaini tecnici, capienti e comodi.

Assolutamente sì! Noi tutti di weBeach abbiamo marmocchi 👶 di tutte le età, anche piccolissimi, e possiamo testimoniare che buona parte delle spiagge di weBeach sono state visitate con più figli al seguito (ed in particolare una bambina che, all’inizio del ciclo di visite, aveva ca 6 mesi): da questa esperienza possiamo concludere che, ad una famiglia, non possono mai mancare un ombrelloneda spiaggia, per evitare l’esposizione forzata ai raggi ultravioletti, del protettore solare e gli articoli necessari a trasportare il neonato / bambino: marsupi porta bambini (per i piccolissimi) e/o zaini porta bimbi (dall’anno – anno e mezzo in poi); entrambi possibilmente di tipo tecnico, cioè adatti a percorsi extra-urbani. È poi opportuno organizzarsi con cibo ed acqua, e con zaini comodi per trasportarli.Detto ciò, per capire se un sito è o meno adatto alla vostra famiglia, è necessario innanzitutto fare un’analisi personale ed autonomadelle esigenze della stessa. Leggete questo articolo, se volete saperne di più su equipaggiamento e famiglie, e aiutatevi con questi filtri per scegliere al meglio la vostra spiaggia!

E’ consigliato! Perchè i posti sono stupendi, e lo sono perchè la mano dell’uomo è normalmente assente, e così anche bar o simili. Vi innamorerete e vorrete passarci tutta la giornata, pasti compresi! E poi si sa, l’aria pura mette fame … se volete quindi qualche suggerimento su un picnicda re o un beach barbecue, leggete qui.

Le spiagge di weBeach possono prevedere brevi tratti di fiume da guadare (nella stragrande maggioranza dei casi l’acqua arriva all’altezza del polpaccio di un adulto e quindi alla portata di tutti) di cui troverete i dettagli nell’itinerario che sceglierete. Per guadare un corso d’acqua, cosa comunemente fatta dai bagnanti e dalle famiglie, i due principali alleati sono anche qui dei sandali chiusiintorno al tallone e con suola tecnica con buona presa sul terreno(ideali sia per percorrere i sentieri di avvicinamento alle spiagge che per i greti, generalmente sassosi, dei corsi d’acqua) e lo zaino, utile a portare ciò che vi serve, liberando le mani(per darle ad esempio ai bambini).Per guadare un corso d’acqua dovete in ogni caso sempre fare una valutazione autonoma delle vostre capacitàanche in funzione delle condizioni delle correntisul momento. In generale, con i corsi d’acqua, bisogna sempre evitare gli eventi di piena,nonché i momenti prima durante e dopo le precipitazioniche possono sensibilmente ingrossare i corsi d’acqua. Per maggiori dettagli su come guadare un corso d’acqua leggete l’articolo di weBeach qui.

Fermo restando che è sempre necessario fare una valutazione autonoma delle proprie capacità (e a maggior ragione di quelle della propria famiglia) i sentieri di avvicinamento alle spiagge sono stati classificati da weBeach secondo la seguente scala, che troverete nella pagina dei filtri (“Complessità del Sentiero”): 

- Facile: accessibile a tutti coloro che sono in normali condizioni fisiche;

- Fattibile: accessibile ma con qualche ostacolo, costituito ad es. da una traccia non definita, poco o mal segnalata o un tratto un poco pendente, scivoloso od esposto, o un dislivello superiore ai 70 m o con una durata superiore ai 30 min di cammino; 

- Intermedio: accessibile a coloro che sono in buone condizioni fisiche e con delle scarpe che abbiano un minimo di presa sul terreno (anche sandali se chiusi intorno al piede e con suola a carrarmato) per la presenza di ostacoli da non sottovalutare, come ad es. tracce indefinite, non segnalate, o tratti scivolosi od esposti, o un dislivello superiore ai 100 m o con una durata superiore ai 45 min di cammino;

- Difficile: accessibile ad esperti ed attrezzati camminatori per la presenza di ostacoli rilevanti, come ad es. tracce indefinite, non segnalate, tratti molto pendenti, scivolosi od esposti, facili arrampicate o ferrate, un dislivello superiore ai 100 m, con una durata superiore ai 60 min di cammino.

E’ la grande avventura che ha portato Filippo Tuccimei a scoprire le meravigliose spiagge di torrente ed il vecchio nome delle guide weBeach.

Iscriviti alla nostra newsletter